Il case management nel trattamento delle tossicodipendenze. Il modello IOWA

James A. Hall

L’articolo descrive lo sviluppo di un approccio innovativo di case management, applicato a un’esperienza americana sugli utenti dei servizi di tossicodipendenza. Tale approccio viene esaminato nel contesto di una concezione più ampia di case management che comprende servizio sociale, sanità pubblica, attività infermieristica, case management di comunità e cure managerializzate. Dal momento che il case management viene definito in vari modi è difficile procedere a una comparazione di progetti e di modelli. L’articolo presenta una proposta comprensiva di criteri che permettono di comparare i vari modelli di case management. Gli autori esaminano le implicazioni per la pratica professionale e gli aspetti problematici collegati alla valutazione del case management.


Full text (PDF)

×