La visita domiciliare negli studi di coppia per l’adozione nazionale e internazionale

Segatto Barbara, Zampieron Maria, Drago MartaDOI: 10.14605/LS56

La visita domiciliare all’interno dell’indagine di coppia per l’adozione è uno degli strumenti di analisi della capacità dei coniugi di accogliere e curare il futuro figlio adottivo. Durante la visita alla casa di famiglia vengono, infatti, raccolte informazioni capaci di integrare e/o spiegare quanto raccolto nei colloqui individuali e di coppia. Attraverso l’analisi narrativa delle interviste condotte alle assistenti sociali di alcune Équipe Adozioni del territorio veneto, in merito all’utilizzo della visita domiciliare in questo specifico ambito del lavoro sociale, è stato possibile rilevare gli aspetti di somiglianza, pur in assenza di specifiche linee guida, ma anche la non piena attuazione delle potenzialità di questo strumento nella lettura dei contesti.


Full text (PDF)

×